Cos’è la PNL?

Molti mi chiedono cos’è la Programmazione Neuro Linguistica o PNL.

Ho iniziato a studiare la PNL nel 1982, prima leggendo qualche libro poi seguendo un corsi tenuti da docenti americani e conseguendo il livello di Practitioner, poi il livello di Master Practitioner e nell’1988/89 il livello di Trainer.

Ho conosciuto parecchi docenti, tutti stranieri a parte Gianni Fortunato. Tra essi ricordo John Grinder, Robert Dilts, David Gordon, Tad James, Eric Robbie.

Posso dire che da oltre 30 anni uso questa tecnica sia in ambito clinico (sono uno psicoterapeuta) che in ambito di psicologia del lavoro, avendo avuto modo quindi di sperimentarne limiti e pregi.

 

Cosa devo pensarne?

In internet possiamo trovare di tutto sulla PNL, da chi la venera, a chi la promuove e la insegna, a chi la critica e la considera una pseudo scienza.

Personalmente credo che chiedersi se la PNL risponda ai canoni scientifici o abbia basi scientifiche sia una domanda mal posta, chiedersi se la PNL sia utile e funzioni è la domanda giusta.

Avrei anche da ridire sul concetto di scienza “esatta”, in letteratura troviamo molte teorie psicologiche che non hanno riscontri scientifici (almeno, non li hanno se si fa riferimento al paradigma sperimentale). Essi tuttavia “funzionano”: mi riferisco, ad esempio,  alla teoria psicanalitica (sia freudiana o junghiana) per esempio, l’analisi transazionale, la sistemico-relazionale e tante altre.

Non entro poi nel merito delle scienze definite “esatte”. Potremmo scoprire che ciò che definiamo esatto in realtà si basa su statistiche, quindi su un calcolo esclusivamente probabilistico.

“… affermare che la nostra esistenza è solo un assemblaggio biologico senza cercare di capire tutto ciò che non rientra in questo quadro con il pretesto che “non è scientifico”, è di per sé un dogma, anzi, peggio: è una superstizione … “
John Eccles, premio Nobel per la medicina nel 1993 per la scoperta dei processi chimici responsabili della propagazione dell’influsso nervoso

 

Quindi?

Si può aiutare un paziente a superare una paura o una fobia lo si può fare utilizzando varie tecniche psicoterapiche ma anche con la PNL e spesso in tempi molto più rapidi. Si può aumentare la motivazione e le vendite per un “commerciale” lo si può fare utilizzando varie tecniche, ma anche in questo caso, lo si può fare con tecniche di PNL e, spesso, in tempi più brevi.

Parlare di Programmazione Neuro Linguistica non significa parlare di “magia” ma di un insieme di strumenti, una “cassetta degli attrezzi” che, se ben utilizzata, può farci raggiungere risultati in tempi brevi.

 

Ma veniamo alla domanda: Cos’è la PNL?

Posso dirvi cos’è per me la PNL … nel prossimo articolo.